Villa Borghese

Villa Borghese

La villa racchiude al suo interno edifici, monumenti fontane e sculture, opera di illustri artisti di varie epoche aritistiche dalla barocca alla neoclassica, contornati da bellissimi giardini, alberi secolari e laghetti. La realizzazione della villa fu affidata dal cardinale Scipione Borghese, nipote del pontefice Paolo V, a Flaminio Ponzo e al suo allievo Giovanni Vasanzio, cui successe nel 1621 Girolamo Rainaldi. Della sistemazione dei giardini fu artefice Domenico Savino da Montepulciano. I luoghi più suggestivi di Villa Borghese sono:  il Giardino del lago dove è possibile noleggiare delle barchette e ammirare, al centro dello specchio d’acqua, il Tempietto dedicato ad Esculapio e, lungo le sponde, la Meridiana e la Fontana della Famiglia dei Satiri; Piazza di Siena nominata così in onore della città di origine della famiglia Borghese, sede del Concorso Ippico Internazionale, dove si svolgono eventi e concerti;la Fortezzuola oggi sede del Museo Canonica; il Casino Borghese del Vasanzio, nel quale ha sede la Galleria Borghese; la Galleria d’arte Moderna il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco dei Daini.

Luoghi di interesse

Costo: Gratis e a Pagamento

INDIRIZZO Piazzale Napoleone I

ORARI Aperto dall’alba al tramonto

SERVIZI Noleggio biciclette, teatro burattini

Morgana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *