Cosa fare in casa con i bambimi

Cosa fare in casa con i bambimi

3 Idee per Passare un Pomeriggio in Casa

TRASFORMARE UN TAVOLO IN CASETTA

Con pochi oggetti facilmente reperibili in casa è possbile creare una bella casetta dove i bimbi possono passare del tempo a giocare leggere o disegnare, si può utilizzare qualsiasi tavolo anche quello della cucina o del salone, perché finito di giocare basta sollevate il lenzuolo e la casetta si ripone per essere riutilizzata ogni volta che is vuole.

MATERIALE OCCORRENTE

  • 1 Lenzuolo che non usate più
  • Cartoncino colorato
  • Forbici
  • Colla Vinilica
  • Oggetti per decorare come strisce di stoffa, nastrini, etc.

TAGLIARE IL LENZUOLO COME NELLA FOTO SOTTO

Con il cartoncino si possono realizzare i contorni della porta e delle finestre, si si possono usare anche strisce di stoffa fatte con panni che non si usano più, o qualsiasi materiale ci viene in mente, attacchiamoli con la colla vinilica, posizioniamo il lenzuolo sul tavolo, e la nostra casetta è fatta!

CREARE LA SABBIA CINETICA IN CASA

La sabbia cinetica é un materiale morbido, COMPLETAMENTE ATOSSICO, ma ovviamente non commestibile, fluido, particolarmente adatto per giocare in casa perché non sporca e dà la stessa sensazione della sabbia umida. I bambini la adorano perché permette di costruire ogni struttura possibile e tiene piuttosto bene! Facilissima da preparare in casa in pochi minuti.

MATERIALE OCCORRENTE

  • 300 g di semola di grano duro
  • 300 g di amido di mais
  • 125 ml di olio da cucina o olio per il corpo
  • 1 ciotola o terrina
  • formine “facoltativo”
  • coloranti in pasta o in gel
  • frusta a mano “facoltativo”

N.B. tutti gli ingredienti sono ad uso alimentare quindi assolutamente non tossici e edibili.

Procedimento

In una ciotola abbastanza capiente, mettere 300 g di semola di grano duro e 300 g di amido di mais e mescolare bene.

Aggiungere i coloranti che preferite e 60 ml di olio di arachidi o di qualsiasi altro olio da cucina o da corpo e mescolare tutto il composto con le mani oppure aiutandosi con una frusta a mano.

In questa ricetta ho utilizzato olio di riso, ma vanno bene anche l’olio jhonson, l’olio di mandorla, di oliva etc.

Se avete intenzione di ricavarne più colori, dividete il composto in più parti poi procedere con l’aggiunta del colorante colorante, da cui dipende il colore della sabbia cinetica fatta in casa.

Mescolare bene il tutto fino ad ottenere una sabbia asciutta al tatto e modellabile proprio come se fosse sabbia di mare umida

Se la consistenza risulta essere ancora troppo sabbiosa ti basta aggiungere un altro po’ d’olio e continuare a mescolare impastando con le mani.

Dopo qualche minuto la tua sabbia è finalmente pronta, non ci resta che giocare.

Per verificare se il tuo esperimento è riuscito prendi una formina, aggiungi al suo interno della sabbia, capovolgila ed estraila lentamente: ecco a te la tua prima creazione con la sabbia cinetica!

COSTRUIRE DEI BIRILLI DA BOWLING CON BOTTIGLIE DI PLASTICA RICICLATE

Il bowling è un gioco per tutte le età. Si possono organizzare dei veri e propri tornei che terranno impegnati i vostri bimbi ma che divertiranno anche voi!

Per giocare al bowling occorrono:

  • 10 bottiglie del latte vuote, oppure di bibite gassate, o dell’acqua, se possibile tutte uguali ma va bene tutto!
  • fogli di carta colorata, o stoffa, o carta bianca da personalizzare.
  • nastro biadesivo.
  • 1 pennarello per numerare i birilli.
  • una palla di gomma (di quelle piccole) oppure di gommapiuma (se si gioca in casa!)

Rivestiamo le bottiglie del latte vuote con i fogli di carta colorata, o con la stoffa, numeriamo i birilli da 1 a 10. Un foglio A4 è sufficiente per rivestire una bottiglia. Per fermare il foglio di carta sulla bottiglia possiamo usare del nastro biadesivo. Avremo così le nostre bottiglie di plastica colorate in poco tempo e senza sporcare niente.

Una volta rivestite le bottiglie, mettiamole a terra e formiamo un triangolo.

Decidiamo quanto distanti dobbiamo metterci per lanciare la palla.

Segniamo la linea della distanza a terra con del nastro di carta. e cominciamo a giocare.

Scopo del gioco:

buttare giù quanti più birilli è possibile

Tiri a disposizione: tre per ogni squadra

Morgana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *